Qual è la mia Fotocamera?

Come scegliere la tua macchina fotografica
  • Cosa mi piace fotografare?
  • Che esigenze ho?
  • Tollero borse pesanti?
  • Come sono i miei viaggi/spostamenti?

Le domande fondamentali da farsi sono queste. Capire cosa ci piace fotografare è necessario per scegliere la nostra macchina fotografica. L’80% delle volte lo smartphone soddisfa le nostre esigenze, con esso si riesce a fare un buon lavoro di reportage. Veloce, silenzioso e poco visibile, il telefonino è il compagno di avventura migliore per chi non ha ancora idee ben chiare del proprio stile.

Dopo qualche mese avrete ben chiaro quello che dalla fotografia volete. C’è chi preferirà i ritratti, chi i paesaggi ecc. Avrete allora già capito quali limiti ha, per il vostro interesse lo smartphone. Avete bisogno di uno zoom potente? Oppure di un grandangolo molto wide…

A questo punto abbiamo ancora varie strade, le principali sono sostanzialmente 2.

  • Una Reflex con obiettivi intercambiabili: queste fotocamere garantiscono un durata delle batterie, e quindi una autonomia operativa più lunga ma un peso elevato da trascinarci dietro.
  • Una mirrorless, ha sempre intercambiabilità di ottiche, è più compatta ma a mio avviso ancora un costo elevato quando si cerca la qualità. La mirrorless ha anche una autonomia più bassa per il dispendio di energia del monitor che deve sempre essere acceso durante la fase di scatto.

È chiaro che se i vostri viaggi sono lunghi e senza mezzi di trasporto, portare con voi una borsa da 4/5 kg non è il massimo della vita e la vostra schiena non ne sarà felice. Una mirrorless con un’ottica versatile peserà molto meno.